Accedi al sito
Serve aiuto?

Rubriche » Collega-Menti

 

A cura della redazione di www.aippinapoli.it

 

COLLEGA-MENTI
Proposte di contenuti mediatici di interesse professionale e sociale



Paul Klee
Rivoluzione del viadotto
1937

 

“L’infinito numero di messaggi che riceviamo ogni giorno dall’ambiente naturale e da quello socioeconomico ... costituisce una rete informativa carica di valori, una mappa, un sistema di memoria che s’impone al soggetto.” Anthony Wilden, Comunicazione, in Enciclopedia, Einaudi, Torino, 1978, vol.3
 
L'orrore nei nostri disegni. Adesso una nuova vita.
 Il disegno è la voce delle parole non dette. 



Benjamine e Ekrem hanno vissuto la guerra quando avevano solo 12 e 14 anni. Erano tra i 5mila accolti dalla Missione Arcobaleno organizzata dall'Italia nel campo di Valona. Oggi, rintracciati grazie ai disegni di allora, raccontano la vita dopo l'orrore

Leggi tutto

Per un mese si veste da uomo per andare in ufficio.
E questo è quello che è successo

Huffington post del 26/01/2017

Negli ultimi anni è diventato molto più semplice per le donne vestirsi con abiti maschili: più comodi e pratici, danno la possibilità di sfuggire alle costrizioni di jeans aderenti e magliette attillate. Quando si tratta di andare a lavoro, però, il dress-code (soprattutto negli uffici) non è così indulgente. È quello che ha notato Lucy Rycroft-Smith, scrittrice, che per un mese ha deciso di indossare solo completi maschili. Allo scadere dei trenta giorni, il verdetto è stato lapidario: sono talmente comodi da non voler più tornare indietro.


Leggi tutto
TRANSGENDER. I minori come testimonial dell'identità sessuale fluida
di Assuntina Morresi


L’attenzione sui bambini transgender dell’inchiesta del National Geographic include argomentazioni e obiettivi di chi mira a costruire quel Mondo Nuovo in cui la specie umana non è più caratterizzata

Leggi tutto
Identità "fluida" e i genitori di domani
di Alessandra Graziottin 


L’homo sapiens (e la femina sapiens!) è sulla terra da 8.000 generazioni, ossia 240.000 anni, annetto più, annetto meno. Per 7.998 generazioni l’identità maschile e femminile è stata caratterizzata da una fortissima polarizzazione con ruoli diversi, netti e precisi anche nell’educazione dei figli.
Leggi tutto
Il segreto di una ragazza alle superiori
 

I fotografi di bimbi morti: per una vita digitale a chi non farà mai parte di un social network

Un'associazione di fotografi volontari e specializzati in ritratti post mortem offre ai genitori un album che sia loro di aiuto per elaborare il lutto dei loro bimbi scomparsi.

Leggi tutto

Quando la violenza è un rito, in crescita le gang delle 'cattive ragazze'

A caccia di soldi facili, di telefonini, di coetanei più deboli da prendere in giro, minacciare, picchiare. Risse aizzate solo per il piacere di odiare e distruggere. Aggressioni razziste nei confronti del 'diverso', dell'immigrato o del gay di turno. 'C'era una volta in Italia': il fenomeno delle bande di ragazzini capaci di terrorizzare interi quartieri è una realtà sociale ormai diffusa.

Leggi tutto

Adozioni, cadrà  il tabù sul nome della madre naturale

La nuova legge in aula: i genitori naturali potranno revocare il segreto

Una sentenza della Corte dei diritti dell’uomo e una della Corte Costituzionale hanno imposto di cambiare la legge per contemperare il diritto della madre naturale di un bambino adottato di rimanere anonima e del figlio a sapere di chi è figlio.

Leggi tutto

Quel bambino nel trolley che cercava in Europa la sua seconda nascita

Il migrante di 8 anni nascosto per raggiunere il papà in Spagna

Cercavano droga, gli agenti dell’enclave spagnola di Ceuta, insospettiti dal nervosismo di una ragazza marocchina che trascinava alla frontiera un trolley riempito di qualcosa di pesante.

Leggi tutto

La maternità, relazione non modello morale

Si vanno moltiplicando i libri, i film, gli articoli sul tema della madre. Tra questi, anche un intervento recente di Massimo Recalcati sulla trasformazione della 'madre coccodrillo' di cui parlava Lacan – che ingoia il figlio senza mai veramente farlo nascere (senza 'departorirlo', direbbe un’altra psicanalista, Catherine Ternink) – in madre-narciso, che vede il figlio come un ostacolo, da superare al più presto, alla propria autorealizzazione. 

Leggi tutto

L'illusione di essere eruditi 2.0

Oggi basta accendere il pc, andare sullo smart-phone o sul tablet, guardare Google, Yahoo e gli altri motori di ricerca, e ci sembra di sapere tutto

Leggi tutto

Finge di essere il figlio ucciso e "parla" con i suoi amici su Fb

Delitto Mazza, la madre di Pietro gestisce la pagina web a nome suo

Leggi tutto

 Francesco: "Non scarichiamo sui bambini le nostre colpe!" 

ostaggio Il Papa dedica l'udienza generale ai bimbi oggetto di traffici indegni, addetsrati alla guerra, vittime di un'economia ingiusta, relazioni immature o separazioni irresponsabili.

Leggi tutto

La leggenda di Aeham il pianista di Yarmouk: "Suono la mia musica per regalare speranza"

Siria. Nel campo profughi oggi ostaggio dell’Is un giovane palestinese prova a dare conforto ai sopravvissuti con le note “Qui c’è solo desolazione, dovevo nutrire il mio spirito”
 

19 marzo 2015

Alla scoperta di mamma e papà. Anna, Emilia, Maria Rosaria, figlie di nessuno, vissute nei brefotrofi degli Anni ’50. Come altri 300mila neonati. Adesso alcune di loro hanno deciso di abbattere quel muro invalicabile: trovare l’identità dei genitori biologici. E fare pace con il segreto delle loro origini

Leggi tutto

Legge sull'autismo, primo ok da Senato

Interventi finalizzati a garantire la tutela della salute, il miglioramento delle condizioni di vita e l’inserimento nella vita sociale e lavorativa delle persone con disturbi dello spettro autistico. Sono le misure previste dal disegno di legge sull’autismo approvato ieri in sede deliberante e all’unanimità dalla Commissione sanità del Senato.

Leggi tutto

Il dizionario dei segni invisibili - A

Il dizionario di Emiliano Ponzi - artista e illustratore - è tutto quello che non si vede dietro le immagini che disegna: il suo mondo, i suoi pensieri, le cose che gli hanno fatto scegliere quello che ha scelto. Ogni settimana uscirà un articolo dedicato a una lettera dell'alfabeto: questa è la prima puntata, e inizia con la A.

Leggi tutto

Gli ultimi internati della nostra storia

Così finisce un'idea di detenzione

Il 31 marzo è prevista la chiusura degli OPG. Le incognite sul futuro. Per i soggetti considerati gravi nuove 'residenze' affidate alla Sanità. 

Leggi tutto

I benefici che ha il cervello suonando uno strumento musicale

Guarda il video

Se i traumi infantili diventano una patologia

Anche abusi e abbandoni entrano nel manuale che raccoglie le forme del malessere psichico

Leggi tutto

 

Il Decalogo dei diritti del malato per i bambini e gli adolescenti

La comunicazione fa parte della cura che si offre al bambino malato. Spesso i genitori o i sanitari sperimentano un groviglio di emozioni difficili da gestire, creando il vuoto del "non detto" nel rapporto con il bambino, e lasciandolo in balia delle sue emozioni e delle sue paure. Una buona comunicazione tra genitori e bambino e tra personale sanitario e bambino  riguardo la malattia può favorire l'adesione del bambino alle cure, l'accettazione delle limitaizoni più o meno gravi della sua autonomia e prevenire l'insorgenza di problematiche psicologiche e comportamentali.

Leggi tutto

Regno Unito, via libera alla tecnica dei tre genitori

Tre genitori e un bebé. Nel Regno Unito sarà presto legalmente possibile. La Camera dei comuni ha votato in favore dell’introduzione in Gran Bretagna di una tecnica che prevede la creazione di embrioni da tre dna. A favore 382 deputati, contro128. Il premier David Cameron ha lasciato libertà ai suoi, dicendosi comunque favorevole. Sul suo giudizio pesa, sicuramente, la storia personale: ha perso un figlio di 6 anni per una rara forma di epilessia nel 2009. Non tutti la pensano così. “Per la prima volta – spiega David King, direttore di Human genetic alert, organizzazione non governativa laica – si potrà manipolare intenzionalmente il genoma umano. È qualcosa che, negli ultimi 20 anni, i governi di tutto il mondo ci hanno sempre detto non avremmo dovuto fare. Una volta che si passa questa linea, sarà molto difficile fermare chi vuole costruire bambini su misura”. Impedire la trasmissione di malattie mitocondriali, con l’innesto di dna di una donna sana nella fecondazione in vitro di una donna affetta da tali disagi, che altrimenti finirebbe per passare ai figli. Come è accaduto a Olivia Seaby. Sua madre le ha trasmesso la sua malattia. “Quando hai un figlio – dice – e ti accorgi che è ha ereditato la tua malattia e che la sua aspettativa di vita è molto bassa, credo sia devastante per una donna”. Il dibattito religioso e morale non è destinato ad arrestarsi, ma se la Camera dei lord non ne ritarderà l’entrata in vigore, i primi figli di questa tecnica potranno nascere nel 2016. Per utilizzarla occorrerà l’autorizzazione del comitato per la bioetica.

Guarda il video

Adottata, cerca la madre naturale. Il giudice ordina di rintracciarla

      La donna ha 59 anni. Dopo la sentenza della Consulta, il tribunale per i minori di Firenze precede il Parlamento.

Leggi tutto

"Ho deciso di fidarmi degli adulti: così ho sconfitto i bulli"

Una settimana fa una 14enne è stata aggredita a Vigevano (Pavia) da tre 16enni che le hanno provocato lesioni giudicate guaribili in 10 giorni. Secondo i carabinieri le tre - denunciate al Tribunale per i minorenni - si sarebbero giustificate sostenendo che la ragazza aveva passeggiato lungo gli itinerari da loro considerati "territorio di caccia".

Questa è la lettera aperta che la vittima ha inviato al "Corriere della sera"    

Leggi tutto

Ti "seguo" il paziente su Twitter.
Psicoanalisi alla prova dei social


Dalle sedute su Skype alle app per registrare i sogni. Una professione che accetta le sfide del web e si interroga sul rapporto che avrebbe Freud con Facebook.
Foto del passato e confessioni sui social possono aiutare le terapie, ma c'è il confine della privacy.
E quando a twittare è il dottore? Violazione dell'etica professionale o opportunità per una diagnosi migliore?

Leggi tutto
I giocattoli sono sessisti?

Ci sono cose da maschi che le fem­mine non pos­sono fare e ci sono cose da fem­mine che è vergognoso che i maschi facciano. Ci sono reparti tutti rosa con cose soffici, ferri da stiro in miniatura, piccoli saloni di bellezza, attrezzi per la cura dei capelli, per infilare collane e sfornare dolcetti. E ci sono reparti con treni, costruzioni e armi.

Leggi tutto

 
Adulti che si alleano in favore dei minori:
la creatività al servizio della crescita

Italiani da esportazione


Una fondazione filantropica con sede a Dubai ha messo in palio un milione di dollari per il professore più bravo del mondo. Dopo scremature estenuanti sono rimasti in cinquanta a contendersi il premio, e tra loro due italiani. Equamente distribuiti, una donna del Nord e un uomo del Sud.

Leggi tutto


Guarda il video su youtube di Daniela Boscolo





Chi è Daniele Manni, l’insegnante dell’Istituto Costa di Lecce

E’ uno dei 50 finalisti del Global Teacher Prize da 1 milione di dollari. Con i suoi studenti ha ideato “Arianoa” (incubatore di giovani startup) 

Leggi tutto
Eterologa e famiglie gay sono una sfida anche per la psicoanalisi

Cosa significa nascere e crescere con genitori omosessuali? Per la prima volta in Italia è la Società Psicoanalitica (la Spi, la più importante associazione degli psicoanalisti italiani) a porsi questa domanda, con una mattinata di studi organizzata oggi dal Centro Milanese di Psicoanlisi. Se i dati più recenti confermano che il benessere dei figli è influenzato più dalla sicurezza del legame e dal tipo di relazione coni genitori che dal loro genere e orientamento sessuale, dal punto di vista della psicoanalisi molti sono gli interrogativi sollevati dalle famiglie con due genitori dello stesso sesso.

Leggi tutto

 

"Pubbliche intimità", gli affetti nell'era di internet

In un libro la risposta a una serie di domande poste dai mutamenti tecnologici e dall'avvento dei social network. Un saggio a cura di Giovannella Greco che sottolinea: "Se fino a ieri abbiamo vissuto in privato scegliendo quali parti della nostra vita rendere pubbliche, oggi viviamo in pubblico scegliendo quali parti della nostra vita mantenere private"

Leggi tutto

Psicologia e ripresa / La depressione degli italiani e il rischio Paese

C'è nel nostro Paese uno stato di ansia e malcontento che può definirsi come uno specifico «malessere italiano». Una condizione dell'animo che sbalordisce quando si arriva da fuori: si esprime nelle avverse condizioni economiche, ma ha ormai natura sociale e perfino profondità psicologica.

Leggi tutto
L'ansia di far primeggiare i figli. Dove portano i genitori spazzaneve

Gli inglesi li chiamano «genitori spazzaneve». Perché «ripuliscono ogni cosa davanti ai loro figli in modo che nulla possa andare loro storto e possa minacciare la loro autostima».

Leggi tutto

L'indice di tristezza dei cartoni animati

 

La rivista Grantland ha compilato una classifica del dolore nei film d'animazione per bambini, tra anziani vedovi e svariati mammiferi orfani.


Leggi tutto

L'uomo che provò a capire il cervello

Analisi della figura di Sigmund Freud a cura di Elisabeth Roudinesco, storica della Psicoanalisi dell'Università di Parigi

Leggi tutto


 
Le sue conquiste per tutti

Le importanti conquiste di Sigmund Freud

Leggi tutto

 
Lettera di auguri

L'unico incontro tra Virginia Wolf e Sigmund Freud

Leggi tutto

 
Genitorialità sociale: troppi bambini in comunità, troppo poche le famiglie affidatarie

Analisi svolta da Alessandro Bongarzone,  Presidente dell'associazione Seconda stella per la promozione dell'affido familiare.

Leggi tutto
"Destinazione minori", dove è praticato il diritto all'ascolto dei minori in difficoltà



L'impegno di Destinazione minori, un'associazione che a Roma è impegnata nella salvaguardia di ragazzi privati di fondamentali diritti. Uno staff di professionisti preparati al confronto con giovani fino ai 25 anni.

Leggi tutto

 
Padri assenti, figli disorientati. La fatica di diventare grandi


Un antropologo e uno psicanalista denunciano in un libro che la nostra società ha abolito i riti di passaggio.

Leggi tutto

 

Il bambino autistico che parla con Siri

Una madre ha raccontato sul New York Times le interazioni tra suo figlio e l’assistente vocale degli iPhone, spiegando i benefici che ne stanno traendo lui e altri bambini come lui.

Leggi tutto

Azzardo, Pavia organizza la resistenza



Leggi tutto
Nobel per la pace, il gran peso di un premio



Stavolta splendida la scelta di Oslo

Leggi tutto

 
Bambini, peluche e coperte di Linus



Un bel progetto fotografico sugli oggetti transizionali: quelli a cui ci affezioniamo da piccoli e da cui per molto non vogliamo separarci

Leggi tutto

 

Bbc Children e Bbc Learning, in tv lezioni di programmazione per i più piccoli




La televisione inglese sostiene il Governo del Regno Unito, che da quest’anno ha introdotto l’informatica e nozioni base di codice nei curriculum scolastici

Leggi tutto

La genitorialità, una medaglia senza bandiere

Probabilmente considerazioni meramente ideologiche possono aver portato la Ministra alla Salute, Beatrice Lorenzin, a dichiarare testualmente, nella puntata di ‘Porta a Porta’ del 17 settembre scorso dal titolo “Mamma e papà non servono più”, che ”la letteratura psichiatrica, da Freud in poi, riconosce la necessità per un bambino di avere una figura materna e paterna, visto che questa tesi non è assolutamente supportata da ricerche e fonti scientifiche accreditate

Leggi tutto

Perchè amiamo ancora le canzoni della nostra adolescenza



Leggi tutto

Un ragazzo su quattro consuma cannabis
 

 

Secondo lo studio annuale del Dipartimento politiche antidroga i consumi sono in crescita tra i più goivani, così come aumentano le persona in cura per gioco d'azzardo patologico. 

Leggi tutto

L’istruzione non è per tutti Seicento disabili restano a casa.

Abusi sessuali sui minori in continuo aumento. L'esperto: influenzati della rete




Leggi tutto

Troppe piccole vittime



Rapporto al Consiglio di sicurezza sui bambini nei conflitti

Leggi tutto

Da Peter Pan a Harry Potter: cent'anni di immaturità


 

Gli adulti scomparsi, l’educazione distrutta. I bambini perdono l’infanzia, ma i grandi si pensano giovani. L'analisi di Francesco Cataluccio, tra l'Isola che non c'è e Hogwarts, dove il maghetto volta le spalle alla spensieratezza e accetta le proprie responsabilità.

Leggi tutto

 

L'ombra della crisi dietro a violenze e famiglie fragili



La crisi delle forme di convivenza ha caratterizzato il mese appena passato. Guerre nello scenario geopolitico ai bordi dell'Europa, ove si assiste all'eterno ritorno dei fondamentalismi del sangue, del suolo e delle religioni. 

Leggi tutto

 

Il giudice e i diritti ignorati




Leggi tutto

Adozione per coppia gay, sentenza choc




Leggi tutto

Adozioni gay, il dilemma cattolico "Politica lenta, serve dialogo"


Leggi tutto

Che guaio restare giovani. La fine dei riti di passaggio


 

Ormai è affidata solo ai consumi l'iniziazione dei ragazzi oggi intrappolati in una transizione senza fine verso l'età adulta.

Leggi tutto

 

Sindrome del burn-out negli insegnanti



 Il prerequisito fondamentale per l’efficacia professionale è l’equilibrio dell’operatore; il burn-out, di contro, consiste in una condizione di demotivazione e disimpegno in risposta allo stress e alla tensione sperimentati sul lavoro.

Leggi tutto

Ascolto psicoanalitico e ascolto musicale



Premessa: il panorama bibliografico della psicoanalisi mostra una attenzione rivolta principalmente alle comunicazioni verbali, associative o interpretative, lasciando nell'ombra il problema del come ascoltare.

Leggi tutto

“Per la legge è madre solo chi partorisce”, il parere del giurista Vladimiro Zagrebelsky

Il  parere del giurista.

Leggi tutto

"I bimbi hanno bisogno di entrambe le coppie", il parere di Simonetta Agnello Horby 



Il parere della giudice minorile e scrittrice

Leggi tutto

"Chi li porta in grembo crea un legame unico", il parere di Elena Loewenthal



Il parere della scrittrice

Leggi tutto

I gemelli contesi: battaglia in aula «Il Dna è nostro».«Conta il grembo»

La battaglia sullo scambio di embrioni arriva in tribunale a pochi giorni dal parto. Anticipata a venerdì l’udienza per decidere sulla registrazione all’anagrafe.

Leggi tutto

 


 
Bambini afgani a scuola fotografati da Anja Niedringhaus,  uccisa in Afganistan il 4 aprile 2014, vincitrice nel 2005 del premio Pullitzer for Breaking News Photography per la guerra in Iraq. 
 




Andy Rocchelli, il fotoreporter ucciso il 25 maggio 2014 da un colpo di mortaio vicino a Sloviansk
La tecnologia non può sostituire l'amore 

video

Eterologa involontaria, l'indecidibile caso dello scambio di embrioni

… La vicenda degli embrioni scambiati all'ospedale Pertini di Roma presenta aspetti bioetici "indecidibili". …
 

Leggi tutto

 

“Il cortocircuito dei sette geni nella mente dei bambini autistici”
 

Andrea deve far suonare, con le nocche, ogni ogg

Info Contatti

A.i.p.p.i. Napoli
Viale Degli Astronauti, 16
80131 - Napoli
Napoli - Italia
C.F. / P.Iva: 05820821212
Tel: 081 7430993
Fax: 081 4620343
aippi.napoli@hotmail.it

Social Share